le Foto

 


    2009      2010      2011      2012      2013      2014      2015      2016      2017

 
 
 
 
16.09 e 17.09 - Ammuinamm’ ‘stu paese!

Un weekend dedicato al concorso letterario Solo per cultura… Ammuinamm’ ‘stu paese! .
Sabato 16 settembre nella villa comunale di Visciano, al calar del sole, sono stati premiati i primi tre vincitori della categoria bambini-ragazzi. A conclusione della serata è stata inaugurata l’opera dell’artigiano Giovanni Marrapese, maestro della terracotta, che ha realizzato per la sua comunità il Faro della speranza .
Domenica 17 settembre, nella villa comunale di Petrulo, è stata invece la volta della categoria romanzi. La conclusione della seconda e ultima serata ha visto anch’essa l’inaugurazione e la consegna della seconda opera realizzata appositamente per il concorso dal fabbro caleno Carmine della Vedova che regala alla cittadinanza il suo maestoso Castrum Caleno.

08.07 - Una pericolosa amicizia con l’Orso - Teatro Itinerante

E’ stato bello aver incontrato sul nostro percorso gli amici della Compagnia Arteseacula; insieme a loro abbiamo riso e scherzato ma soprattutto abbiamo goduto dello spettacolo teatrale che ci hanno offerto e con cui hanno letteralmente invaso le stradine di Visciano, a Calvi Risorta.
Lo spettacolo, dal titolo “Una pericolosa amicizia con l’Orso” e con la regia di Nicola Bonaccio, è frutto di un laboratorio teatrale nato all’interno delle attività riabilitative della UOSM 29 dell’Asl Na1 Centro.
E' stato un momento coinvolgente per tutti noi, in cui gli attori erano allo stesso tempo pubblico e interpreti sulla scena. Un’esperienza che ha chiaramente l’intento di stimolare la fantasia di tutti, attori e pubblico, per riflettere ma allo stesso tempo ridere e socializzare.

13.05 - Gli studenti di Teano in visita alla Piccola Libreria 80mq

È sempre entusiasmante quando si discute e si riflette. Ed è proprio entusiasmo ciò che abbiamo provato insieme agli allievi dell’istituto alberghiero IPSSART di Teano, che ci hanno raccontato della loro corrispondenza con i detenuti del Braccio della Morte (Death Row) in California, ovvero una sezione speciale presente in alcuni penitenziari di massima sicurezza in cui i carcerati aspettano, a volte anche per decine di anni e in condizioni precarie, di ricevere la pena capitale. Questo contatto, che per molti dei detenuti rappresenta l'unico modo per evadere dal tunnel buio in cui sono sprofondati, è stato possibile grazie all’impegno della loro docente Maria Tierno e attraverso il Comitato Paul Rougeau, che opera per il sostegno dei condannati a morte.

07.05 - Presentazione del libro 430 a.C. di Chiara Morelli

In compagnia di Chiara Morelli per presentare il suo libro “430 a.C.
Il libro è un romanzo con ambientazione storica: Atene, sconvolta dalla Guerra del Peloponneso e funestata dalla peste. La protagonista è però un personaggio fantastico, la sacerdotessa del tempio di Atene. Axia è giovane, bellissima, orgogliosa, molto testarda, ma soprattutto è la figlia segreta di Pericle.

23 e 24.04 - LIBrERiAZIONE: Musica e Cultura Antifascista | 8 anni in 80mq

Per noi di 80mq LIBrERiAZIONE non è solo una festa ma molto di più: è passione, condivisione, partecipazione ma anche coscienza e rivalsa.
Tutto questo ha prodotto l’ottava edizione di LIBrERiAZIONE, manifestazione che verte sul recupero della memoria antifascista del nostro territorio e la necessità di consolidare la coscienza di tanti in difesa della libertà e della solidarietà.
E’ stata dura e siamo ancora sfiniti ma siamo anche tanto soddisfatti per queste due giornate di arte e cultura.
La giornata del 23 Aprile ha previsto una tavola rotonda sull’antifascismo di ieri e di oggi, con relatori d’eccezione Agostino Morgillo e Giovanni Cerchia. Grande è stata la gioia nel vedere la partecipazione di molti, giovani e meno giovani. A seguire Nicola Bonaccio e Marika Pitocchi hanno messo in scena uno spettacolo teatrale tratto dal libro inedito “Memorie di guerra e prigionia” di Angelo Capuano sulle sue avventure di guerra e le sue idee di libertà nate con la presa di distanza dal fascismo. Il 24 Aprile abbiamo letteralmente invaso Visciano con un concerto gratuito di due band del nostro territorio: in apertura i giovani sidicini Dafne e a seguire Daniele Sepe, Gnut, Andrea Tartaglia, Roberto Colella i con il progetto Capitan Capitone e i Fratelli della Costa. Ringraziamo le tante persone che ci hanno aiutati nella buona riuscita dell’evento e coloro che ci seguono in queste giornate così importanti per noi.

25.03 - Presentazione del libro Il mio nome è Zoccola. Per la camorra sono un figli di Puttana

Insieme agli amici di Civico97 per incontrare Benedetto Zoccola e parlare del libro Il mio nome è Zoccola – Per la camorra sono un figlio di puttana, che racconta la sua storia.
Benedetto ha ricostruito gli avvenimenti che lo hanno portato a diventare vice-sindaco con delega ai rifiuti del comune di Mondragone, passando per le minacce, gli attentati e le intimidazioni di stampo camorristico. Ci ha raccontato di come la giustizia possa essere un guadagno per tutti i cittadini.
Non si è mai piegato e ha avuto il coraggio di opporsi alle minacce dei boss nonostante la sua vita sia cambiata drasticamente dopo la sua scelta.
Quella di Benedetto è una storia deve darci coraggio e deve spingerci a non subire mai, anzi denunciare e combattere i soprusi dei clan sul nostro territorio. Solo così si può cambiare davvero!

12.03 - Presentazione del libro Fiori D'Agave

In compagnia di Rosario Esposito La Rossa abbiamo presentato il suo libro Fiori d’Agave. Storie di straordinaria Scampia. Con lui abbiamo raccontato le lotte e le conquiste di del dopoguerra della periferia napoletana, martoriata da anni di controllo malavitoso ma che oggi grazie all’impegno di chi vive quei quartiere riesce a ripartire producendo tante esperienze positive.
Grazie a Rosario per averci raccontato una Scampia che va oltre Gomorra e vince la lotta per una società più giusta. Che questo libro sia di insegnamento a tutti i territori difficili: uniti e convinti non esistono nemici che possono fermarci.

25.02 - Presentazione del fumetto "Qvando c'era lvi"

Di Satira, antifascismo e comunicazione abbiamo parlato insieme a Stefano Antonucci, autore di Qvando c'era lvi, un fumetto che si burla del fascismo 2.0, intrappolato nelle idee maciste del ventennio ma che si presta facilmente alle tecnologie social del nostro presente.
Alla domanda "cosa succederebbe se il Dvce potesse tornare in vita?" gli autori Stefano, Daniele e Mario hanno risposto con tanta ironia e critica ad un ideale politico che non può produrre nulla di buono in nessuna epoca storica, anche quando si traveste con altri colori.

11.02 - L’Alfabetario dei Luoghi. Un incontro interattivo

Massimo Gerardo Carrese e Elisa Regna ci hanno raccontanto come visitare un paese seguendo le 26 lettere dell’alfabeto, grazie al loro progetto editoriale L’Alfabetario dei luoghi.

Il lavoro è una guida “non turistica ma euristica“. I due autori hanno presentato il primo volume della loro enciclopedia fotografica e poetica, dedicato a Rocchetta e Croce. Nei prossimi volumi studierannoi luoghi della Campania secondo un gioco fantasiologico, costruito sulla percezione e sull'immaginazione.

28/01 - Art for 80mq. Aperitivo di tesseramento 2017

Art for 80mq è stata l'occasione per incontrare i tanti amici e sostenitori che seguono le attività del nostro laboratorio.
Sottoscrivere la tessera 80mq significa dare continuità ad un progetto culturale ormai attivo da 8 anni sul territorio.
Grazie di cuore a Lino Cappabianca, Simone Lerro e tutti agli artisti intervenuti per averci fatto dono della loro arte, tenendoci compagnia per tutto il pomeriggio.