La vetrina di 80mq

Sempre aggiornata con ultime uscite e testi di autori emergenti

L'inaugurazione della nuova sede con il concerto dei Ballads

La piccola libreria 80mq offre ampio spazio alla musica indipendente

Corteo contro la Centrale a Biomasse

Sempre in difesa dei beni comuni, l'Agro Caleno si difende

Blog

Raccolta firme per la salvare il Real Sito di Carditello

        

Su proposta dell’associazione  AGENDA 21 PER CARDITELLO la Piccola Libreria 80mq aderisce alla campagna “UN VOTO per CARDITELLO” nell’ambito del 6° censimento 2012 promosso dal FAI – Federazione Ambiente Italiano.

Una firma per salvare la Reggia di Carditello, che tra saccheggi degrado e rifiuti, versa in condizioni disperate, nella totale assenza di tutela da parte della sopraintendenza senza fondi. Inoltre il rischio che il Reggia di Carditello possa finire nelle mani di privati o della malavita organizzata è sempre più elevato.

C’è tempo fino al  31 OTTOBRE 2012 per partecipare al  censimento FAI e sostenere la campagna per la  Reggia di Carditello. Possono partecipare gratuitamente e firmare italiani e non,  maggiorenni e minorenni.

La libreria fungerà da punto di raccolta firme negli orari di apertura (dal giovedì al sabato dalle 17 alle 19.30 e la domenica dalle 10 alle 12.30).

 

Continuando sulla difesa del territorio, invitiamo tutti a partecipare domenica 28 ottobre alle ore 9.00 al Real Sito di Carditello per il meeting provinciale delle lotte a difesa dei beni comuni.

Le lotte di Terra di Lavoro a confronto per costruire i prossimi percorsi, dal movimento No Gas al comitato contro la Centrale Turbogas di Presenzano, dalla Rete Calena Beni Comuni al Collettivo Latrones. L’invito è aperto a tutte le istanze, i movimenti e i comitati che agiscono sul territorio della provincia di Caserta a difesa dei beni comuni!


libreriAPRIAMO: a volte ritornano!

        

Una festa stupenda, dove poter ringraziare i tanti che ci hanno aiutato in questi ultimi mesi nei lavori di ristrutturazione della nuova sede sociale: “libreriAPRIAMO”, festa di apertura della nostra nuova sede sociale di via Garibaldi. 

Abbiamo iniziato alle 19, dove una sala gremita ha mostrato grande interesse e curiosità per l’incontro del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese sul tema: “Meraviglie del Gioco (non solo di parole) – aspetti ludici e didattici di giochi classici, fantasiologici, panassurdi e oplepiani”.

Alle 20.30 si è aperto un buffet che abbiamo voluto “a marchio di legalità” con i prodotti “Libera terra” delle cooperative che coltivano terreni espropriati alla camorra. Il buffet è stato preceduto dall’intervento di Roberto Fiorillo, socio della Coop Le terre di Don Peppe Diana. Considerando ciò che è rimasto del piccolo rinfresco possiamo dire che “la legalità ha proprio un buon sapore”.

In serata, intorno alle 22, il concerto dei Ballads (il duo acustico composto da Francesco Di Bella dei 24 Grana ed Alfonso fofò Bruno dei Songs For Ulan), molto apprezzato dal vivo gruppo di partecipanti.
È stata per noi molto importante la presenza e la partecipazione di persone e realtà che attivamente collaborano con noi: Abili Diversamente Onlus , Pierluigi Tortora, il Movimento No gas , la Rete Calena Beni Comuni di cui è stata presentata la “Mappa del danno”. Topografia critica di Terra di Lavoro”,progetto aperto che mostra la geografia degli impianti inquinanti della provinci – ed i tanti altri che per ragione di spazi non elenchiamo. 

Cogliamo ancora l’occasione per ringraziare tutti, ma proprio tutti, coloro i quali ci sostengono da sempre e che con il loro aiuto hanno permesso che il Laboratorio 80mq trovasse nuova linfa vitale. Insomma il tempo è stato clemente e la partecipazione tanta ed entusiasta. Ci auguriamo che questo possa essere stato un auspicio positivo per un futuro in cui potremmo sempre più dar voce e diffondere la Cultura in ogni sua forma.

Clicca qui per le foto della giornata.



Il 14 Ottobre riapriamo i battenti

        

La cultura è organizzazione, è presa di possesso della propria personalità, conquista di coscienza superiore, con la quale comprendere i propri diritti, i propri doveri“; così diceva Antonio Gramsci.

Proprio la voglio di stimolare una coscienza collettiva dei propri diritti, dei propri doveri, tramite uno spazio culturale, aperto a tutti, di libera espressione, ci ha spinto negli ultimi 4 anni a lavorare perché la Piccola Libreria 80mq continuasse a migliorare.

Questa volta abbiamo lavorato alla nostra sede. Dopo un trasloco e vari interventi di ristrutturazione siamo quasi riusciti a terminare il tutto nei nuovi locali di Via Garibaldi (Visciano) a Calvi Risorta.

Tante persone ci hanno aiutato, tanti ci chiedevano novità e tanti ci stimolavano a continuare. Non smetteremo mai di ringraziarvi.

Iniziamo però a farlo con un evento. Una giornata di fantasia, legalità, musica e ovviamente cultura. Il 14 ottobre infatti dalle 19 ci saranno incontri sui vari temi e dalle 21.30 ci saranno BALLADS IN CONCERTO, il nuovo progetto musicale di FRANCESCO DI BELLA (frontman dei 24 GRANA).

Piccola Libreria 80mq



Finita la settimana di sport, appuntamento a settembre.

        

Anche quest’anno si è conclusa la settimana sportiva organizzata dalla Piccola Libreria 80mq con la vittoria nel torneo di Ping Pong da parte del caleno Amilcare Pitocchi e per il torneo di street soccer da parte della squadra “GB Servizi per l’impresa” di Pignataro Maggiore.

Un grazie va a chi ha reso possibile il torneo, dagli sponsor, alla Dirigente dell’IAC Cales fino all’Amministrazione Comunale di Calvi Risorta. Un grazie soprattutto va a tutti i ragazzi della libreria e non, che come ogni anno e ogni estate organizzano momenti di intrattenimento ed eventi sempre coinvolgenti.

Vi aspettiamo per la prossima riapertura della libreria, che ricordo resterà chiusa per il mese di agosto, nella nuova sede in via Garibaldi n.46/48 (località Visciano).

Buone Vacanze a tutti, anche se noi come al solito continuiamo a lavorare!



La Piccola Libreria 80mq si trasferisce e chiude temporaneamente.

        

La Piccola Libreria 80mq si trasferisce e quindi chiude temporaneamente. A partire dal 22 Luglio la Piccola Libreria 80mq resterà chiusa, per riprendere le attività in una nuova sede, in via Garibaldi n. 46/48 (località Visciano) sempre a Calvi Risorta.

Come di consueto però portiamo avanti le nostre attività nella cittadina calena, con il consueto appuntamento estivo dedicato allo sport e all’agonismo con una settimana di tornei di Street Soccer e Ping Pong.

Cogliamo questa occasione per ringraziarvi del sostegno datoci e per invitarvi, già da ora, all’inaugurazione della nuova sede che speriamo avvenga il prima possibile.

Chiunque voglia contattarci può farlo inviando una mail a uno dei due indirizzi di seguito:

info@piccolalibreria80mq.it
piccolalibreria80mq@yahoo.it

LABORATORIO SOCIO-POLITICO-CULTURALE 80MQ





VAI ALLA PAGINA:   
«   
1   
2   
3   
4   
5   
6   
7   
8   
9   
10   
11   
12   
13   
14   
15   
16   
17   
18   
19   
20   
21   
22   
»  

One Response to “La Piccola Libreria 80mq si trasferisce e chiude temporaneamente.”

Lascia un commento